Responsabilità del condominio nei confronti di terzi

        In tema di condominio negli edifici e danni cagionati a terzi ( nel caso di specie spargimento di acqua derivante dalla rottura di una tubazione condominiale posta nella pavimentazione), nei confronti del condomino è responsabile, in via autonoma – in base all’articolo 2051 del Codice civile – il condominio che, quale custode, deve […]

    Continua a Leggere

    Autoriduzione del canone di locazione

        L’autoriduzione del canone di locazione costituisce una forma di autotutela riconosciuta dall’ordinamento al conduttore – sempre nei limiti della ragionevolezza, congruità e non temerarietà – unicamente nell’ambito del giudizio di determinazione dell’equo canone ex art.45 L 392/1978; mentre, al di fuori di questa ipotesi, essa costituisce fatto arbitrario ed illegittimo del conduttore che, provocando il […]

    Continua a Leggere

    Contratto preliminare – ammissibilità del preliminare di preliminare

        Le Sezioni Unite Civili, a composizione di contrasto, hanno ritenuto valida e produttiva di effetti la stipulazione di contratto preliminare di preliminare (nella specie, relativa ad una compravendita immobiliare), ossia di un accordo che preveda anche solamente effetti obbligatori (e con esclusione dell’esecuzione in forma specifica in caso di inadempimento), se sia configurabile […]

    Continua a Leggere

    Contratto preliminare trascritto e privilegio speciale sul bene

        Il privilegio speciale sul bene immobile, che assiste, ai sensi dell’art. 2775 bis c.c., i crediti del promissario acquirente conseguenti alla mancata esecuzione del contratto preliminare trascritto ex art. 2645 bis c.c., siccome subordinato ad una particolare forma di pubblicità costitutiva (come previsto dall’ultima parte dell’art. 2745 c.c.), resta sottratto alla regola generale […]

    Continua a Leggere

    illegittima segnalazione centrale rischi

          È illegittima la segnalazione alla Centrale Rischi allorché non vi siano oggettive e ragionevoli opinioni di ritenere che il credito non verrà soddisfatto entro tempi congrui, sulla base di un sospetto qualificato dalla presenza di elementi sintomatici dell’inadempimento, con conseguente configurazione del diritto al risarcimento del danno.   Corte di Cassazione, sez. […]

    Continua a Leggere

    La messa in mora spedita con raccomandata si presume conosciuta

        L’atto di costituzione in mora del debitore non è soggetto a particolari modalità di trasmissione, né alla normativa sulla notificazione degli atti giudiziari. Quando l’intimazione è stata spedita attraverso il servizio postale, mediante raccomandata, della relativa ricezione da parte del destinatario può essere fornita prova anche sulla base della presunzione di ricevimento fondata […]

    Continua a Leggere

    Garanzia nella vendita immobiliare

          In tema di garanzia per i vizi della cosa venduta, di cui all’art. 1490 cod. civ., qualora il venditore si impegni ad eliminare i vizi e l’impegno sia accettato dal compratore, sorge un’autonoma obbligazione di “facere”, che, ove non estingua per novazione la garanzia originaria, a questa si affianca, rimanendo ad essa […]

    Continua a Leggere

    Perdite su crediti: nuova circolare dell’Agenzia delle Entrate

        Deducibilità delle perdite e svalutazioni su crediti I chiarimenti delle Entrate sulla nuova disciplina Deducibili dall’Ires, a partire dal 2013, anche le perdite sui crediti cancellati in applicazione dei principi contabili nazionali. Novità in arrivo anche per banche e altri enti finanziari, per i quali sono ora deducibili, in forma rateizzata, 5 anni, […]

    Continua a Leggere

    Deposito bancario cointestato

        In caso di deposito bancario cointestato, con facoltà per le medesime di compiere, sino alla estinzione del rapporto, operazioni, attive e passive, anche disgiuntamente, il contitolare ha diritto di chiedere, anche dopo la morte dell’altro, l’adempimento dell’intero saldo del libretto di deposito a risparmio e l’adempimento così conseguito libera la banca verso gli […]

    Continua a Leggere